Grandi menu a misura di giovani tasche


Al Ristorante dell’Antica Corte Pallavicina, lo chef stellato Massimo Spigaroli riserva un tavolo speciale alle coppie under 50… in due.

I giovani sono le vere vittime della crisi, i giovani sono dei mammoni, i giovani non avranno mai una pensione, i giovani devono svegliarsi altrimenti il futuro – ma quale futuro? – gli sfuggirà dalle mani. Non si è mai sentito parlare tanto di questi fantomatici giovani come dal momento in cui qualcuno ha pronunciato la parola Crisi. Tuttavia, di concreto, al riguardo, si fa poco o niente.

Nel suo piccolo e nel suo ramo, l’Antica Corte Pallavicina – nella persona dello chef stellato Massimo Spigaroli – dedica un’iniziativa speciale alle coppie che non superano insieme i 50 anni d’età, offrendo la possibilità di consumare una cena a prezzo ridotto in un ristorante che rappresenta il meglio della cucina nella Bassa Parmense, raffinata e ricercata come si pretende da un luogo di élite, sorprendente e piena di colori, dove predominano e si esaltano le materie prime prodotte direttamente nell’orto dell’azienda agricola.

Concretamente, lo chef riserva alle giovani coppie i tavoli migliori: quello nella veranda, che si affaccia sull’argine del Po, e l’altro – per cui l’aggettivo esclusivo pare francamente riduttivo – addirittura in cucina, dove solo i cuochi selezionati hanno normalmente accesso. Il menu, proposto al prezzo di 50 euro a persona, prevede 5 portate e comprende i vini abbinati suggeriti dal sommelier della corte.

Prenotazione obbligatoria:
Tel. 0524 936539