Un capodanno da sogno


In un castello sul Po una proposta da principi per trascorrere le ultime magiche notti dell’anno.

L’inizio dell’aperitivo è previsto per le 20,00 accolti da un camino scoppiettante, dal culatello e da tante piccole raffinatezze tutte da gustare (durante l’aperitivo sarà possibile visitare le storiche cantine dell’Antica Corte Pallavicina, le più vecchie al mondo ancora attive – costruite nel 1320 – con aneddoti e curiosità sulla produzione del Culatello).
Gli ambienti saranno illuminati solo da candele per ricreare l’atmosfera dei tempi antichi.
Poi a tavola nelle sale affrescate del piano nobile o nella veranda vetrata verrà servito un menù speciale creato e curato per l’occasione da Massimo Spigaroli e da tutto il suo staff.

Menu del Cenone a Lume di Candela
Martedì 31 dicembre 2013

› il baccalà su tortino di porri, patate e ceci
Fattoria la Rivolta, Taburno Falanghina 2010

› Gli agnolotti di beccaccia, crema di sedano e rapini
› La minestra golosa
Lis Neris, Friuli Isonzo “Gris” 2009

› L’uovo a guscio bianco su vellutata di patate e trifola bianca di golena
Baron de Ladoucette, Pouilly Fumé 2009

› Una granita di cachi e cardamomo
› Il filetto di maiale nero
Lunarossa, igt Colli di Salerno “Borgomastro” 2006

› La palla di neve “Ivoire”, pan di spezie e Cointreau
Fatt. Monticino Rosso, 8venti 2007

› I caffè e gli infusi di Corte

Costo: € 160,00 a persona

Prenotazione obbligatoria:
Tel. 0524 936539 Fax 0524 936555 relais@acpallavicina.com