Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

PO FESTIVAL! 14/15/16 APRILE

14 aprile - 10:30 - 16 aprile - 18:00

1° Grande Festival Nazionale dedicato al fiume Po: turismo, storia, cultura, ambiente e gastronomia

14,15,16 Aprile 2018
Antica Corte Pallavicina
Polesine (PR)

Per anni ho cercato di far crescere un’idea di territorio, un territorio che definisco “Gastro-Fluviale”. Zone umide con un microclima speciale legato al nostro fiume, dove da secoli si è sviluppato un incrocio di culture, un sistema fatto di “uomini” e di “prodotti” che han dato vita a una cucina di grande interesse.
In un mondo che guarda alla globalizzazione penso sia importante difendere la nostra identità fatta di prodotti speciali, di acqua e di nebbia.
Da questo pensiero è nata l’idea di promuovere un momento importante dove le “genti d’acqua” possano incontrarsi, confrontarsi e far degustare le proprie creazioni.
Io e la mia famiglia viviamo in golena sin dal 1882.
Massimo Spigaroli

“Po Festival” inizierà sabato 14 aprile, dal mattino, per proseguire fino a lunedì pomeriggio dove sul “Palco del Po” si alterneranno relatori di fama internazionale, uomini di scienza e gente d’acqua. Ognuno potrà esporre le proprie esperienze.
Si parlerà di regimazione delle acque, della reintroduzione dei pesci, di idraulica, di ambiente, di antiche battaglie, di traghetti, mulini ad acqua ma soprattutto del “Sistema Po”.
Saranno i ragazzi degli Istituti Alberghieri di Salsomaggiore e Ferrara a gestire la ristorazione dell’evento, proponendo piatti legati al pesce di fiume in primis lo Storione.
Un evento non solo per gli Chef Stellati ma soprattutto con la partecipazione di tutti quelli che gestiscono baracche, baracchini, trattorie e ristoranti che con il loro lavoro di tutti i giorni tengono alti i valori e le tradizioni del nostro fiume.

Scarica il programma completo

Scarica i menu dell’Istituto Alberghiero di Salso

MENUSABATOSERAFERRARA

MENUDOMENICAPRANZOFERRARA

MENUDOMENICASERAFERRARA

PROGRAMMA:

SABATO 14 APRILE 2018 presso il Palco del Po

ore 10.00 INAUGURAZIONE con i “Sindaci d’acqua”

dalle 10.30 alle 12.30 PESCE D’ACQUA DOLCE
Cosa portiamo in tavola oggi. Esperienze, problematiche e opportunità
Coordina Sante Ansferri (Ittiologo):

Pesce gatto, Attilio Demaldè, Laghi Verdi di Gramignazzo (PR)
Utilizzo del calore residuo, Marco Saroglia, Università Insubria (VA)
Lavorazione del Salmone, Salmone,Giampaolo Ghilardotti, Food Lab di Polesine P.se (PR)
Tinca piemontese , Giacomo Mosso, Cascina Italia (CN)
Allevamento ittico in risaia, Gabriele Cortim Cascina Caremma (MI)
Passato, presente e futuro dell’anguilla, Mattia Lanzoni, Università di Ferrara – Parco Delta Po Emilia-Romagna e Vadis Paesanti, Presidente FederPesca Confcooperative (FE)

 

dalle 15.00 alle 18.00 STORIA RECENTE DEL PO E DEI SUOI PESCI
C’era una volta … e non ci sarà più?
Coordina Pierluigi Viaroli (Università di Parma):

C’era una volta un grande fiume, Davide Persico (Università di Parma)
L’ittiofauna del fiume Po, Nonnis Marzano (Università Parma)
Il buono, il brutto e il cattivo, Rossano Bolpagni (Università Parma)

Un “Po” di racconti (curiosità, aneddoti e storie di fiume)
Coordina Luca Ponzi (giornalista)

I musei virtuali dell’acqua, Francesco Puma(Centro acque Università Parma)
Miti e fatti attorno al Po, Rolando Cervi WWF Parma
Cinzia Montagna, storiografa e scrittrice
Testimonianze del territorio, Fabrizio Nosari Sindaco di Motteggiana (MN)
La Borsa del Turismo fluviale, Ivano Pavesi Vicesindaco di Guastalla (RE)

a seguire Max & Amabilia – Cantastorie del Po

ore 21.30 FIACCOLATA nel bosco e sulle rive del Po con “caffè dei Barbuter” e chiacchierata con Patrizia Raggio (SABAP Pr e Pc) “Storie d’acqua dalla preistoria ad oggi”

 

 

DOMENICA 15 APRILE 2018 presso il Palco del Po

dalle 10.30 alle 12.30 COSTRUIRE UN FUTURO SOSTENIBILE NEI TERRITORI DEL PO
La Riserva Mab Unesco “Po grande”
Coordina Lorenzo Frattini (Pres. Regionale Legambiente):

Alleanze generative. Per una nuova idea di crescita Paolo Pezzana, ARC Univ.Cattolica del Sacro Cuore MI e Sindaco di Sori (GE)
La Riserva MaB Unesco “PoGrande, Meuccio Berselli, Segr. Generale Autorità di Bacino
Le buone pratiche della Riserva MaB I sindaci del Fiume Po
La pioppicultura sostenibile. Nel rispetto del paesaggio, della tradizione e dell’ambiente a cura di un esperto di pioppicoltura
Turismo slow. La ciclabilità Paolo Gandolfi, Esperto di ciclabilità (RE)
I giacimenti di energia rinnovabili della Riserva MaB Damiano Chiarini,– Ass.Persona-Ambiente
L’Associazione Amici di PoGrande, Massimo Spigaroli

dalle 16 IL TRAGHETTO SUL PO DA POLESINE PARMENSE A STAGNO LOMBARDO
Storia, racconti e inaugurazione della mostra fotografica “Il traghetto del Po”

Coordina Stefano Barborini (FiumePoEu)
Ponti di barche sul Po, Romano Gialdini, Pontiere di Boretto (RE)
traghetto del 1600, Graziano Tonelli, Archivio di Stato (PR)
Antiche barche del Po, Marco Bonino e Loreno Confortini (autori del libro)

 

 

SABATO E DOMENICA

Villaggio Medievale dei Pescatori, con personaggi in costume e antichi mestieri

Camminate per tutti sugli argini e nel parco fluviale del Po con accompagnatore (A cura dell’Associazione Parma che cammina Nordic Walking e Plogging)

Dalle ore 10.00 alle 16.00 Passaggio in barca sulle rotte del traghetto da Porto Polesine a Stagno Lombardo e ritorno (€4,00 a persona – info e prenotazioni 338 5951432)

Dalle 15.30 Escursioni in carrozza lungo le carraie del Bosco della lite (€5,00 a persona)

Tutto il giorno Stand gastronomici dei Comuni rivieraschi, degustazioni e menu “Gastro-fluviali” organizzati dagli Istituti Alberghieri e presso il ristorante dell’Antica Corte Pallavicina e Hosteria del Maiale e del Culatello

 

 

LUNEDI’ 16 APRILE 2018 presso il Palco del Po

dalle 10.00 alle 15.00 Dibattito conclusivo presso il Palco del Po

LA CUCINA GASTRO-FLUVIALE: UN MOVIMENTO IMPORTANTE PER UN TERRITORIO
A cure dei gestori di baracche, baracchini, trattorie e ristoranti che con il loro lavoro di tutti i giorni tengono alti i valori e le tradizioni del nostro fiume.
Stand gastronomici con stuzzichini, primi piatti, secondi e degustazioni.

A PRANZO
Dalle 12.00 “RIVER FOOD” & “BOLLICINE D’ACQUA”
I ristoratori d’acqua proporranno piatti sfiziosi legati alla loro cucina “Gastro-fluviale” insieme a chef stellati e produttori di vino.

Ristoranti e chef partecipanti:
Capanna d’Eraclio (FE)
Trattoria Cattivelli (PC)
Antenna del Porto (CR)
Laghi Verdi (PR)
Hostaria Vecchio Cornione (MN)
Ariston Sales (CR)
Antica Corte Pallavicina (PR)
Chef Filippo Chiappini Dattilo

Espositori/standisti/Istituti scolastici presenti:
Cascina Caremma (MI)
Cascina Italia (CN)
Cooperativa anguillari Comacchio (FE)
Food Lab (PR)
Casa Editrice Diabasis (RE)
Sometti Editore (MN)
Borsa Turismo Fluviale (RE)
Mab Unesco
FiumePo.EU
Legambiente
Consorzio Oltrepo Mantovano
Associazione Nordic Walking Parma
FIAB Parma
Istituto Superiore Magnaghi Salsomaggiore
IPSSAR Orio Vergani Ferrara

TUTTI I GIORNI DEL FESTIVAL
Per tutta la durata della manifestazione sarà presente la mostra fotografica sul Po a cura di Gigi Montali e la mostra fotografica sui Paesaggi del Po a cura dell’Istituto Russel di Guastalla (RE) in collaborazione con la Fondazione Emilio Sereni, Plastico e rievocazioni del 1427 sulla Battaglia Navale di Polesine.

Con il patrocinio di: Comune di Polesine Zibello, Comune di Stagno Lombardo, Comune di Parma, Regione Emilia Romagna

Dettagli

Inizio:
14 aprile - 10:30
Fine:
16 aprile - 18:00
Categorie Evento:
,
-- I ristoranti ed il Relais rimarranno chiusi dal 7 al 24 gennaio 2019 compresi -- Giorno di chiusura da aprile a ottobre: Ristorante Antica Corte Pallavicina lunedì a pranzo, Hosteria del Maiale lunedì a cena. Da novembre a marzo: chiuso il lunedì Ristorante Antica Corte Pallavicina e Hosteria del Maiale aperta. Lingue Parlate: Inglese, Italiano, Francese.
Phone: +39 0524 93 65 39
Fax: + 39 0524 93 65 55
Strada del Palazzo Due Torri, 3
Loc. Polesine Parmense (PR) 43016 Italia